10 Marzo 2020
Organizzazione uffici per fronteggiare l’emergenza Covid-19

Gentile Socio,

A seguito dell’applicazione del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dello scorso 8 marzo, le cui misure saranno in vigore fino al 3 aprile prossimo venturo, contenente “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19”, è stata disposta la chiusura al pubblico di tutti gli uffici della Federazione Provinciale Coldiretti Pavia; il ricevimento dei soci avverrà esclusivamente su prenotazione e soltanto nei casi in cui non sia possibile risolvere la problematica telefonicamente o tramite scambio di posta elettronica.

Gli uffici di Coldiretti Pavia saranno chiamati a mettere in atto tutte le misure idonee a ridurre la presenza del personale in sede, tramite l’attivazione di forme di lavoro agile e di turnazioni (compatibilmente con l’esigenza di assicurare i servizi essenziali).

Per salvaguardare la salute di tutti, Vi invitiamo ad attuare con la massima collaborazione le procedure descritte nei paragrafi precedenti, con l’intento di bloccare il diffondersi del coronavirus e di avere meno problematiche possibili, di evitare ripercussioni economiche e di salvaguardare il Made in Italy e quindi il reddito delle aziende agricole.

Siamo certi che saprai comprendere la situazione d’emergenza che insieme siamo chiamati a fronteggiare, facendo tutti la nostra parte per superarla.

Cordiali saluti

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi