22 Novembre 2013
COLDIRETTI E I BAMBINI AIUTANO IL LAVORO

22 novembre ’13                   
Cs-62_13_11_22

Coldiretti e i bambini
aiutano il lavoro

Alla 63^ Giornata del Ringraziamento
disponibili anche le borse della bontà
Maxi assegno al Laboratorio di Nazareth

“Coldiretti e le scuole del progetto EduCA sono solidali con chi soffre. Per questo in occasione della 63^ Giornata del Ringraziamento consegneremo un maxi assegno al Laboratorio di Nazareth, associazione di volontariato da anni impegnata nel valorizzare il lavoro”. Con queste parole Giovanni Roncalli, direttore di Coldiretti Pavia, anticipa uno dei momenti della prossima Giornata del Ringraziamento, che si svolgerà domenica 24 novembre a Vigevano.

Per la 63^ edizione dell’evento che ogni anno chiama a raccolta gli agricoltori di tutta la provincia, infatti, Coldiretti ha dedicato un’intera giornata all’eccellenza dei prodotti pavesi e agli imprenditori agricoli che li producono.
Ma domenica, oltre alla tradizionale Benedizione delle macchine agricole, ci sarà anche un momento dedicato alla solidarietà.
Fin dalle 8 in piazza Martiri della Liberazione a Vigevano sarà allestito il Mercato di Campagna Amica, dove si potranno acquistare frutta e verdura di stagione, confettura e conserve, salumi e formaggi e anche vino, farine, biscotti e tutte le specialità pavesi a km zero. Alle 12 Sua Eccellenza Monsignor Maurizio Gervasoni celebrerà una Santa Messa nella cattedrale di Sant’Ambrogio. E alle 13 in piazza Ducale ci sarà la solenne benedizione dei mezzi agricoli, insieme al saluto delle autorità.
Contestualmente sarà consegnato un maxi assegno di duemila euro al Laboratorio di Nazareth, associazione di volontariato fondata da don Franco Tassone, responsabile per la diocesi di Pavia della Pastorale per i problemi sociali e del lavoro. “La nostra è un’associazione di volontariato che, alla luce della dottrina sociale della Chiesa e in Comunione con la Chiesa locale, intende promuovere e valorizzare il lavoro – spiega Giancarlo Albini, presidente del Laboratorio – perseguendo la giustizia e la pace fra gli uomini nella salvaguardia del creato”.

L’assegno che sarà consegnato domenica durante la 63^ Giornata del Ringraziamento organizzata da Coldiretti Pavia è il ricavato della vendita delle borse della bontà. “Si tratta di alcune borse della spesa in tela che sono state decorate degli studenti che hanno partecipato al progetto EduCA – spiega Annamaria Seves, responsabile del progetto Educazione alla Campagna Amica –. Quest’anno grazie a questo progetto abbiamo incontrato oltre 5mila ragazzi delle scuole materne, primarie e secondarie della provincia di Pavia, illustrando loro in oltre 200 lezioni l’importanza di un’alimentazione sana e rispettosa della stagionalità”. Domenica tra i banchi del Mercato di Campagna Amica che sarà allestito in piazza Martiri della Liberazione ci saranno anche alcune di queste borse, a disposizione della generosità dei presenti.

pavia@coldiretti.it - www.pavia.coldiretti.it

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi